About me

Il mare spinge a fare sogni. Così, da piccolo, ne avevo tre.

Diventare medico era il primo.
L’ho infranto consapevolmente, iscrivendomi alla Facoltà di Lettere.
L’Università mi ha insegnato che i professori più illuminati sono quelli che intavolano con te un dialogo, non un’interrogazione.
La mia ultima fatica universitaria è stata la tesi su Carlo Cassola, scrittore a cui mi lega la radice materna-volterrana.

Il secondo sogno, diventare un giocatore di basket, l’ho abbandonato per presa di coscienza.
Quando ho visto che non sarei più riuscito ad andare avanti, mi sono voltato e ho abbracciato in un solo sguardo tutte le amicizie e le soddisfazioni che ho ricevuto in cambio, per tutta la vita.
Il basket mi ha insegnato che l’assist dà più soddisfazione di un canestro da tre.
La mia ultima fatica cestistica è stata la salvezza in serie D nel CUS Pisa.

Diventare uno scrittore, invece, è ancora un traguardo da raggiungere giorno dopo giorno, con fatica e metodo.
Scrivere mi sta insegnando che è facile isolarsi dal mondo, fino a perderne il contatto, ma che senza immergersi nelle sue gioie e nei suoi dispiaceri, e senza cercare di sviscerarne un senso, non è possibile crescere come uomo.

Nella vita reale, lontana dai sogni, mi occupo di marketing e comunicazione in un’azienda elettronica di Bergamo, città nella quale vivo dal 2004.
Negli ultimi anni, oltre a svolgere il minimo sindacale per far mettere al mondo un maschietto e una femminuccia, ho piantato due ulivi, un pesco e una mimosa. Basket, lo pratico nel tempo libero, fisico permettendo.
Ogni tanto, passeggiando per città alta, sento una sferzata di libeccio sulla pelle, non più riarsa dal sole.
E riprendo a sognare.

 

EB

Un pensiero riguardo “About me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...