Cartolina digitale labronica

libeccio5-andrea dani

Di Livorno si amano le mareggiate impetuose, sospinte dal libeccio, il vento che alleggerisce i pensieri, il riso leggero.
C’è chi odia la parte più becera, la volgarità gratuita e non scorge l’acume ingegnoso, lo sprazzo arguto della battuta labronica.
C’è chi bestemmia per dolore e chi bestemmia e basta, senza rispetto delle differenze di culto e di pensiero, culla della nostra città.

tumblr_n5lze56akV1qmvozdo1_1280.jpg

C’è chi è rimasto al comunismo e chi al fascismo e non si schioda da quell’arrocco.
C’è chi veste lo scialo livornese con il fatalismo verghiano, e non s’inonda della generosità e della forza d’animo dei labronici.
C’è chi si bea della passeggiata sul lungomare, le tamerici a braccetto, e tutto il resto potrebbe annullarsi.
C’è chi si perde in vedute infinite da una spalletta ottocentesca, e chi in una buca del centro, tra strade marinare sporche.

 

C’è chi scorge solo “Livorno com’era”, e non la immagina come sarà.
C’è chi se ne va, e la guarda da lontano, e la vorrebbe migliore, non diversa. Perché Livorno si ama o si odia. Ma lascia il segno.

EB

 

Un ringraziamento ad Andrea Dani per le bellissime foto, disponibili sul sito LIVorNOT (http://www.livornot.it)

5 pensieri riguardo “Cartolina digitale labronica

    1. Grazie a te, Alberto. A volte le immagini danno risonanza alle parole. In questo caso, le foto di Andrea Dani vanno a pescare dentro di me qualcosa di ancora inespresso, ma affine.

  1. Vivo lontano dalla mia bella città, le tue parole e le immagini mi hanno fatto fare un tuffo nel passato…. Non c’è nessuno che ama di più la sua città di chi per vari motivi ha dovuto lasciarla. Te ne accorgi solo quando sei lontano lontano…

    1. Come non condividere il tuo pensiero, Vittorio. La lontananza fa vedere le cose in modo diverso:
      disincantato, malinconico, critico. Ma se la lontananza mi ha fatto conoscere meglio Livorno, allora sono felice!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...